Toscana: esenzione tassa automobilistica per i veicoli a GAS   
15/01/2015
Toscana: esenzione tassa automobilistica per i veicoli a GAS   

L'esenzione del bollo per 3 anni solo per i veicoli trasformati a gpl o metano nel 2015

Fruiranno automaticamente dell'agevolazione i veicoli il cui sistema gpl o metano sarà collaudato entro il 31 gennaio 2016.

La Regione Toscana ha introdotto a fine anno, con la legge finanziaria per il 2015 (legge regionale del 29.12.2014 n. 86/2014), l'esenzione triennale dal bollo auto per tutti quei veicoli, indipendentemente dalla loro categoria euro e dalla loro potenza, nei quali sarà installato il sistema a gpl o a metano nel periodo 1 gennaio-31 dicembre 2015, con collaudo dello stesso, successivamente all'immatricolazione, entro il 31 gennaio 2016. Per godere dell'esenzione triennale, il contribuente non dovrà fare nessuna richiesta alla Regione Toscana: l'agevolazione fiscale sarà infatti attribuita automaticamente, sulla  base dei dati in ingresso al sistema informativo regionale di gestione della tassa auto, il quale si interfaccia con l'utente con la piattaforma telematica Iris.

Per esempi di funzionamento dell'esenzione triennale del bollo si veda Tributi regionali.

Riferimento normativo: l'articolo 4, capo I, sezione II della lehhe regionale n. 86/2014 (che ha modificato l'articolo 1 ter della legge regionale n. 52/2006): "Sono esentati dal pagamento della tassa automobilistica regionale, per tre annualità, gli autoveicoli appartenenti alle categorie M1 e N1 su cui viene installato un sistema di alimentazione a GPL o metano. L'esenzione opera a condizione che:
a)l'installazione del sistema si effettuato dal 1° gennaio 2015 al 31 dicembre 2015;
b)il collaudo del sistema sia effettuato entro il 31 gennaio 2016.
Le tre annualità decorrono:
a)dal periodo d'imposta seguente a quello durante il quale avviene il collaudo, qualora il medesimo sia effettuato oltre la scadenza del termine ordinario per il pagamento della tassa automobilistica;
b)dal periodo d'imposta nel quale avviene il collaudo, qualora il medesimo sia effettuato entro la scadenza del termine ordinario per il pagamento della tassa.